Agente-Immobiliare-FB

 

MODULISTICA PER L’ISCRIZIONE

Scarica la domanda di iscrizione.

Scarica il contratto di iscrizione.

Scarica il bando del corso.

COSA FA UN AGENTE IMMOBILIARE

L’agente immobiliare si occupa, per conto di un’agenzia di tutte le fasi legate alla compravendita di immobili. L’agente immobiliare è essenzialmente un mediatore, cioè una persona che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare. Il suo compito è quello di ricercare un potenziale acquirente e/o venditore di immobili e per questa attività percepisce una provvigione in caso di conclusione positiva della trattativa.

COME SI DIVENTA AGENTI IMMOBILIARI

Per poter esercitare la professione occorre:

  • il possesso del diploma di scuola media superiore;
  • la frequenza ad un corso di formazione obbligatorio per agente d’affari in mediazione;
  • il superamento dell’esame istituito presso la C.C.I.A.A. della provincia di residenza o del domicilio professionale.

OBIETTIVO E VALORE DEL CORSO

Dal 2004 formiamo aspiranti Agenti Immobiliari secondo la normativa attualmente in vigore (legge n. 39/1989 e ss.mm.ii.) e nel pieno rispetto di quanto previsto dal Repertorio Regionale dei Profili Professionali, in particolare dal profilo n. 2402113 dell’Agente d’affari in mediazione – sezione immobiliare.

Il nostro corso si svolge interamente a distanza e le lezioni possono essere seguite da casa o dall’ufficio, ottimizzando il tempo a disposizione (ad esempio azzerando le ore necessarie agli spostamenti), per raggiungere in pochi mesi l’obiettivo di ottenere l’attestato di frequenza al corso obbligatorio e valido per iscriversi all’esame in Camera di Commercio.

Il corso affronta, in maniera tecnica, tutti gli ambiti di interesse per la professione, garantendo l’opportunità di confronto con i nostri docenti, esperti professionisti con decennale esperienza, e un’enormità di documenti a supporto dell’attività didattica e del successivo esame in Camera di Commercio: dispense, quiz, slide, aggiornamenti professionali, riferimenti normativi, etc., mettendo tutti i partecipanti nelle condizioni di acquisire le conoscenze e le tecniche fondamentali per il superamento dell’esame e lo svolgimento della professione. Inoltre il rapporto continuo con la Camera di Commercio ci permette di avere con essa un dialogo sistematico al fine di mantenere l’attività didattica sempre aggiornata e adeguata alla preparazione necessaria per affrontare l’esame.

RICONOSCIMENTI E CERTIFICAZIONI

Il corso è stato riconosciuto dalla Regione Toscana con Decreto n. 9758 del 25/06/2020, pertanto al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza valido su tutto il territorio italiano per sostenere l’esame di abilitazione presso la propria Camera di Commercio di riferimento (cioè della propria provincia di residenza o del proprio domicilio professionale).

DURATA E PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso ha una durata complessiva di 130 ore, delle quali 92 ore di Formazione a distanza sincrona (con collegamento in simultanea dei partecipanti e del docente) e 38 ore di Formazione a distanza asincrona (individuale e senza obbligo di collegamento simultaneo dei partecipanti);

Il programma si articola nei seguenti moduli, così come previsto dal Repertorio Regionale dei Profili Professionali (profilo n. 2402113 dell’Agente d’affari in mediazione – sezione immobiliare):

-        Introduzione alla professione del mediatore (30 ore)

-        Elementi di diritto civile (25 ore)

-        Elementi di diritto commerciale (15 ore)

-        Elementi di diritto tributario (24 ore)

-        Il settore merceologico (36 ore)

CALENDARIO E ORARIO DELLE LEZIONI

Il corso avrà inizio martedì 5 ottobre 2021 e terminerà martedì 21 dicembre 2021. Le lezioni in modalità sincrona si svolgeranno tutti i martedì, dalle 9,30 alle 13,30, e i giovedì, dalle 14,30 alle 18,30, attraverso l’applicazione Google Meet, mentre la formazione in modalità asincrona si svolgerà attraverso l’applicazione Google Classroom. Le credenziali (uniche per entrambe le applicazioni) e il link di accesso a Google Meet saranno forniti a tutti gli iscritti prima dell’inizio delle lezioni.

Le lezioni saranno videoregistrate per consentire ai partecipanti di poterle rivedere durante tutto l’arco di svolgimento del corso; la fruizione delle videoregistrazioni non potrà sostituire in alcun modo la frequenza delle lezioni.

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO

Per accedere al percorso è necessario avere compiuto 18 anni ed essere in possesso del diploma di scuola media superiore.

Per i cittadini di nazionalità straniera accertamento dell’effettivo possesso del titolo di studio pari al Diploma di istruzione secondaria di II grado tramite la presentazione della Dichiarazione di valore in loco rilasciata dall’ufficio competente del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale oppure la presentazione di un Attestato di comparabilità di titoli esteri rilasciato da un centro afferente alla rete ENIC-NARIC oppure la presentazione del titolo di studio legalizzato e corredato di traduzione asseverata.

Saranno ammessi alla frequenza coloro che, in possesso dei requisiti di accesso, presenteranno regolare domanda di iscrizione entro i termini stabiliti.

Per i cittadini di nazionalità straniera sarà inoltre verificato il possesso di una conoscenza della lingua italiana sufficiente alla partecipazione al corso e al sostenimento dell’esame finale (secondo il livello B2 – Livello intermedio superiore del QCER per la conoscenza delle lingue), da accertare attraverso il possesso di idoneo titolo di studio e/o attestazione linguistica rilasciata da enti certificatori autorizzati atti a dimostrare il livello di conoscenza della lingua italiana posseduto; nel caso il candidato non possegga o non sia in grado di presentare la certificazione richiesta, dovrà sostenere una prova scritta e un colloquio per verificare il livello di conoscenza della lingua italiana posseduto.

NUMERO DEI PARTECIPANTI E FREQUENZA

Il corso, a numero chiuso, prevede un massimo di 21 allievi. Saranno ammessi alla frequenza coloro che, in possesso dei requisiti di accesso, presenteranno regolare domanda di iscrizione entro i termini stabiliti. La frequenza al corso è obbligatoria, ma è comunque prevista la possibilità di assenza del 20%, agevolando soprattutto chi, ad esempio, è già impegnato nel mondo del lavoro e deve organizzarsi la settimana per frequentare il corso online e assolvere agli appuntamenti di lavoro in agenda. Superato tale limite non potrà essere rilasciato l’attestato di frequenza necessario per l’iscrizione all’esame istituito dalle Camere di Commercio. Qualora il numero delle iscrizioni superasse il numero di posti disponibili, sarà svolta una prova di selezione, attraverso un test attitudinale e un colloquio.

MODALITÀ E TERMINI DI ISCRIZIONE

La documentazione per l’iscrizione comprende:

-        domanda di iscrizione su modello regionale

-        contratto di iscrizione

-        curriculum vitae (datato e firmato)

-        copia del documento di identità

La domanda di iscrizione e il contratto sono disponibili presso la Cooperativa Scuola Lavoro, via di Peretola 86 – 50145 Firenze, e sul sito internet www.csltoscana.net.

Tutta la documentazione richiesta, unitamente a una copia del documento di identità e il curriculum vitae datato e firmato, dovrà pervenire entro il giorno venerdì 24 settembre 2021 presso la Cooperativa Scuola Lavoro, consegnata a mano presso l’indirizzo suddetto oppure trasmessa per fax al numero 055/3437250 o per PEC all’indirizzo coopscuolalavoro@pec.it o spedita per posta (il soggetto che invia la domanda per posta, PEC o fax è responsabile del suo arrivo all’Agenzia formativa Cooperativa Scuola Lavoro entro la scadenza sopra indicata. Non fa fede il timbro postale).

COSTO E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il costo complessivo del corso è di € 780,00 IVA esente, ai sensi dell’art. 10, comma 20, del DPR 633/72 (comprende iscrizione, frequenza, libro di testo, materiale didattico individuale, assicurazione contro gli infortuni e rischi civili contro terzi). È possibile iscriversi versando la quota di iscrizione di € 260,00 e saldando il resto della quota attraverso due rate mensili di € 260,00 ciascuna.*

*Modalità di recesso: È attribuita al/la partecipante la facoltà di recedere dal contratto, e quindi dall’iscrizione al corso, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla stipula del contratto stesso e comunque entro il termine di iscrizione al corso (termine per il recesso venerdì 24 settembre 2021), anticipando la decisione del recesso tramite e-mail all’indirizzo info@csltoscana.net e confermando con lettera raccomandata con avviso di ricevimento oppure tramite PEC all’indirizzo coopscuolalavoro@pec.it. L’Agenzia si impegna in questo caso a restituire la somma versata come tassa di iscrizione entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione del recesso. Qualora tale comunicazione avvenga successivamente alla data indicata, ma prima dell’inizio del corso (termine lunedì 4 ottobre 2021), la quota versata a titolo di anticipo non sarà restituita. In caso di dimissioni successive all’inizio del corso (a partire da martedì 5 ottobre 2021 compreso), il partecipante sarà tenuto a versare all’Agenzia il dovuto corrispettivo pari al costo totale del corso. Qualora l’Amministrazione Regionale revochi il riconoscimento del percorso formativo, al partecipante è riconosciuta la possibilità di recedere dal contratto e di ottenere la restituzione della somma versata per la partecipazione al percorso stesso. Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero massimo previsto di partecipanti, l’Agenzia dovrà procedere ad una selezione secondo i termini indicati nel bando. L’Agenzia si impegna in questo caso a restituire la somma versata come tassa di iscrizione, entro 30 giorni, a coloro che, in esito alla selezione, non fossero ammessi alla partecipazione al percorso formativo.

IN COLLABORAZIONE CON

Italiana Immobiliare