DOWNLOAD

Domanda di iscrizione

Bando del corso

Note al corso

OPEN DAY – PRESENTAZIONE DEL CORSO

10 aprile 2014 alle ore 16,00 presso l’I.S.I.S. “Gramsci-Keynes”, in via di Reggiana 106, a Prato

SCADENZA ISCRIZIONI

Venerdì 2 maggio 2014 ore 18.00

CORSO GRATUITO

Organizzato dall’Associazione Temporanea di Scopo costituita da Cooperativa Scuola Lavoro – Cooperativa sociale (codice di accreditamen- to FI0463), Università degli Studi di Firenze – Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica, Istituto Statale d’Istruzione Superiore “A. Gramsci – J. M. Keynes” di Prato (codice di accreditamento PO0676), Vale srl, in convenzione con la Regione Toscana e da questa approvato con D.D. n. 5907 del 12 dicembre 2013

OBIETTIVI DEL CORSO, PROFILO PROFESSIONALE E SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il corso prevede la formazione della figura nazionale di specializzazione IFTS di Tecnico dei Sistemi di Sicurezza Ambientale e Qualità dei Processi Industriali.
La figura professionale in uscita ha, come mission, curare le procedure relative alla sicurezza e all’igiene sui luoghi di lavoro, sia all’in- terno sia all’esterno dell’azienda, e sapere progettare e mantenere il sistema qualità aziendale in materia di sicurezza, ambiente ed energia. Per il suo carattere di trasversalità la figura ha un’elevata possibilità di collocamento professionale, sia come dipendente che come lavoratore autonomo, in quasi tutti i settori aziendali e su diversi comparti economici.

DESTINATARI E REQUISITI MINIMI DI AMMISSIONE AL CORSO

Il corso è rivolto a giovani e adulti che vogliono entrare nel mercato del lavoro con una specializzazione altamente spendibile e pro- fessionalizzante. Il corso è anche particolarmente indicato a quanti, occupati o disoccupati, hanno già un’esperienza nell’ambito di pro- fessioni tecnico/giuridiche: geometri, geologi, architetti, ingegneri, avvocati, periti, etc., i quali, a causa della crisi, sono costretti a riqualificarsi e ricollocarsi.

Il corso prevede la partecipazione di 20 giovani e adulti, occupati, inoccupati o disoccupati, inattivi, lavoratori in CIGS, Cassa integrati in deroga e in mobilità, con conoscenza dell’informatica di base, pari ai primi tre moduli del Sillabus ECDL, e dell’inglese pari al livello ALTE A2. È richiesto il possesso del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o l’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali o il possesso di esperienze di istruzione, di formazione, di lavoro accreditate, successivi all’assolvimento dell’obbligo scolastico.

I cittadini stranieri devono essere inoltre in possesso di buona conoscenza della lingua italiana, che sarà valutata in sede di selezione del corso.
12 posti riservati alle pari opportunità e di genere: 6 posti riservati a professionisti del comparto legato al settore edile e delle costruzio- ni che rischiano l’espulsione del mondo del lavoro e 6 posti riservati all’utenza femminile.

MODALITA’ E CRITERI DI SELEZIONE

È prevista, previa verifica documentale dei requisiti minimi di accesso, una selezione basata sul superamento di tre test a risposta multipla (un test di lingua inglese pari al livello ALTE A2, un test di Informatica pari al livello ECDL Base e un test attitudinale, atto a verificare l’attitudine dei candidati al tipo di percorso e di figura professionale previsti dal progetto) e su un colloquio individuale, atto a verificare le caratteristiche individuali dei candidati e le proprie motivazioni in relazione agli obiettivi del percorso. Le selezioni si terranno presso l’I.S.I.S. “Gramsci-Keynes”, in via di Reggiana 106, a Prato. I test si svolgeranno il giorno 6 maggio con convocazione alle ore 9.30 e i colloqui individuali si terranno nei giorni 7, 8 e 9 maggio. I candidati dovranno presentarsi muniti di un documento di identità. È previsto un punteggio aggiuntivo di priorità (fino ad un massimo di 5 punti) a chi avrà svolto studi specifici inerenti al settore (saranno considerati titoli preferenziali il possesso del diploma di Istituto Tecnico del settore “Costruzioni, ambiente e territorio” o il possesso del diploma di Istituto Tecnico del settore “Meccanica, meccatronica ed energia”) o a chi possiede esperienze certificabili in settori professionali attinenti il percorso proposto.

I risultati definitivi per l’ammissione al corso saranno resi pub- blici a partire dal giorno 12 maggio 2014 sui siti internet http:// www.csltoscana.net, http://iftssae.wordpress.com e http://www. istitutogk.it e presso le sedi della Cooperativa Scuola Lavoro, in via di Peretola 86, a Firenze, e dell’I.S.I.S. “Gramsci-Keynes”, in via di Reggiana 106, a Prato.

FREQUENZA

La frequenza al corso è obbligatoria. Saranno ammessi a sostenere l’esame finale per il rilascio dell’attestato di specializzazione IFTS coloro che abbiano frequentato almeno il 70% delle ore complessive previste e, all’interno di tale percentuale, almeno il 50% delle ore di attività di stage. Non sono previste indennità relative a rimborsi per spese di viaggio e vitto.

DURATA E ORGANIZZAZIONE DELL’ATTIVITÀ FORMATIVA

Il corso ha la durata complessiva di 800 ore, delle quali 560 di attività formativa in aula (comprensiva di lezioni, esercitazioni e laboratorio assistito) e 240 di stage aziendale. L’inizio del corso è previsto per il giorno lunedì 19 maggio 2014. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, con orario 14,30-18,30, presso l’I.S.I.S. “Gramsci- Keynes”, in via di Reggiana 106, a Prato.

CONTENUTI

Informatica avanzata, Inglese tecnico, Comunicazione, Principi di gestione dell’impresa e autoimprenditoriailtà, Metodi quantitativi e statistica, Organizzazione aziendale per processi, La normativa in materia di ambiente, energia, sicurezza, salute sul lavoro e HACCP, I rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro, La valutazione dei rischi e l’elaborazione del piano di sicurezza aziendale, Il sistema di prevenzione aziendale e la formazione sulla sicurezza, Gestione e pianificazione degli impianti industriali e della loro manutenzione, Sistemi di Gestione Ambientale e trattamento rifiuti, Sistemi energetici e risparmio energetico, Sistemi di Gestione sicurezza, Energie Rinnovabili, Il sistema di gestione integrato ambiente, energia e sicurezza, Stage.

RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI IN INGRESSO

Ai sensi della DGRT n. 532/2009 e successive modifiche, si prevede, per i partecipanti che ne faranno richiesta, il riconoscimento di crediti formativi in entrata per eventuali conoscenze/capacità tra quelle previste quali obiettivi del percorso formativo (fino ad un massimo del 50% delle ore del percorso), attraverso l’analisi documentale di certificazioni già possedute e, in caso di necessità, l’integrazione con una prova (test e/o colloquio). Dove sarà possibile operare solo su base documentale, saranno acquisite le relative certificazioni rilasciate dalle scuole superiori, da altri centri di formazione professionale o altre eventuali strutture. Il possesso della certificazione darà luogo d’ufficio ad un credito formativo per l’intera durata delle relative UF o per una durata parziale, secondo le competenze effettivamente documentate.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONE

Per tutta la durata di promozione dell’intervento informativo sono attivi i seguenti punti informativi:

• I.S.I.S “Gramsci-Keynes”, via di Reggiana 106, a Prato, tel. 0574/630201, info@istitutogk.it

• Cooperativa Scuola Lavoro, via di Peretola 86, a Firenze, tel. 055/308448, info@csltoscana.net

Le iscrizioni sono aperte dal 10 marzo al 2 maggio 2014.
La domanda di iscrizione è disponibile presso Cooperativa Scuola Lavoro e I.S.I.S. “Gramsci-Keynes” e scaricabile dai siti internet http:// www.csltoscana.net, http://iftssae.wordpress.com e http://www. istitutogk.it. Alla domanda d’iscrizione dovranno essere allegati il curriculum vitae datato e firmato, una copia del documento di identità in corso di validità. I candidati stranieri sono tenuti ad allegare, inoltre, eventuale copia della documentazione attestante l’equipollenza del titolo di studio. La documentazione per l’iscrizione dovrà pervenire entro il giorno 2 maggio 2014 alle ore 18.00 presso Cooperativa Scuola Lavoro, in via di Peretola 86, a Firenze, o presso l’I.S.I.S. “Gramsci-Keynes”, in via di Reggiana 106, a Prato e potrà essere consegnata a mano, inviata per raccomandata con ricevuta di ritorno ai medesimi indirizzi (non farà fede la data del timbro postale ma quella dell’effettivo recapito) o inviata via fax al numero 055/3437250.

ESAME FINALE E CERTIFICAZIONI

Al termine del corso è previsto un esame di Specializzazione IFTS e di certificazione della Figura Professionale Regionale, previo supe- ramento dell’esame finale (4 prove tecnico-pratiche e 1 colloquio orale), Agli allievi sarà rilasciato il certificato di specializzazione in “Tecnico dei Sistemi di Sicurezza Ambientale e Qualità dei Processi Industriali”, valido su tutto il territorio nazionale, e la qualifica regionale di “Tecnico dell’elaborazione del piano di sicurezza aziendale, pianificazione dei programmi di adeguamento e manutenzione, formazione ed informazione sulla sicurezza in azienda”. Durante l’attività corsuale saranno erogati dei moduli didattici, regolarmen- te accreditati da un Organismo di Certificazione del Personale, nel caso specifico Tecna-SK, che consentiranno di soddisfare i requisiti richiesti dagli Enti di Certificazione per la qualifica di: Lead Auditor per i Sistemi OHSAS 18001, Lead Auditor per i Sistemi ISO 14001, Auditor Interno per i sistemi ISO 50001. Inoltre sono previsti moduli validi atti alla certificazione della frequenza dei Moduli A e C per la Formazione obbligatoria per RSPP. Il Collegio dei Geometri di Prato riconoscerà ai diplomati geometri che completeranno il percorso IFTS, un credito formativo (pari alla durata di 6 mesi) in relazione al tirocinio obbligatorio previsto dal Collegio stesso.

Inoltre è previsto il riconoscimento di massimo 6 CFU di corsi frontali e fino a 12 CFU per il tirocinio per il Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Firenze.