Cooperativa Scuola Lavoro (accreditamento regionale FI0463), capofila del partenariato formalizzato in ATS con l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore Tecnica e Liceale “Piero Calamandrei” (accreditamento regionale FI0565), l’Università degli Studi di Firenze – DISEI (Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa) e Opera d’Arte Società Cooperativa, in attuazione del DD 11219/2017 che approva l’ Avviso pubblico per il finanziamento di percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (I.F.T.S.) nelle filiere Agribusiness, Carta, Marmo, Meccanica ed Energia, Turismo e Cultura, Chimica-farmaceutica, Moda, ICT , a valere sul POR Obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” FSE 2014-2020 – Asse C Istruzione e Formazione Ob. Specifico C.3.2.1.a, informano che sarà attivato il seguente corso I.F.T.S., livello 4 EQF (Codice progetto 193536):

vivi firenze

Approvato dalla Regione Toscana con DD 3672 del 20/02/2018

MANCANO POCHI GIORNI ALLA SCADENZA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO “VIVI FIRENZE!”

Mai come in questo momento, a livello locale, nazionale ed internazionale, si concentrano così tante attenzioni e risorse verso lo sviluppo turistico. Appare tuttavia evidente la mancanza di figure professionali adeguatamente formate, che sappiano trasformare le risorse del territorio in “prodotto turistico” di valore, che sappiano utilizzare e gestire le tante risorse storiche, culturali, ambientali e gastronomiche del territorio per farle diventare un “prodotto” turistico, e fare del turismo locale una attività imprenditoriale. Oggi, inoltre, non si parla più di turismo ma di “turismi”: Turismo familiare, Turismo balneare, Turismo scolastico, Turismo d’impresa, Turismo termale, Turismo accessibile, Turismo della terza età, Turismo sociale, Turismo del benessere, Agriturismo, Turismo culturale, Turismo ambientale, Turismo religioso, Turismo enogastronomico, Turismo sportivo, etc.

Il corso si pone l’obiettivo di formare le competenze professionali di una figura molto richiesta dal mercato del lavoro turistico, spessa chiamata “Promoter turistico” o “Incoming Manager”. La figura professionale è in grado di progettare offerte/pacchetti turistici integrati, promuovendoli adeguatamente attraverso tecniche di marketing, promozione e commercializzazione. E’ in grado dunque di creare un’offerta turistica innovativa, completa, adeguata alle esigenze di target dei vari “turismi”. E’ in grado infine di valorizzare le risorse del territorio in un ottica di integrazione.
Scopo del corso è appunto quello di formare una figura capace di individuare attrattive turisticamente locali rilevanti, eventualmente anche poco conosciute, per comporle in offerte turistiche di valore, promuoverle e commercializzarle in Italia e all’estero. E’ pertanto in grado di inserirsi nel campo dei servizi alle imprese e al territorio, come dipendente o in forme auto imprenditoriali, in qualità di responsabile (marketing, promozione, comunicazione) in hotel, agenzie di viaggi, tour organizer e operator, società di servizi turistici o realtà food con risvolti turistici, etc.

BANDO

Scarica il bando del corso.

MODULISTICA PER L’ISCRIZIONE

Scarica la domanda di iscrizione.

APERTURA AL PUBBLICO DEI NOSTRI UFFICI

Dal lunedì al venerdì, dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 18,30, presso la nostra sede in via di Peretola 86 a Firenze.

OBIETTIVO DEL CORSO, DESCRIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE E SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il progetto, della durata di 800 ore, prevede la formazione della figura nazionale di specializzazione I.F.T.S. di “Tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio” unitamente alla figura regionale di “Tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio”. Obiettivo del progetto è fornire una formazione che permetta di acquisire competenze tecniche per essere in grado di promuovere le risorse esistenti sul territorio, di curarne la ricognizione, valorizzazione e integrazione in un’ottica di una maggiore attrattiva complessiva. La figura è quindi in grado di inserirsi nel campo dei servizi alle imprese e al territorio, come dipendente o in forme auto imprenditoriali, in qualità di responsabile (marketing, promozione, comunicazione) in hotel, agenzie di viaggi, tour organizer e operator, società di servizi turistici o realtà food con risvolti turistici, etc.

CONTENUTI

Informatica avanzata, Inglese tecnico, Competenze gestionali: diritto del lavoro, cultura di genere, sicurezza sul lavoro, Relazionarsi, comunicare, Il sistema turistico del nostro territorio e le sue dinamiche, Economia e gestione dell’impresa turistica, in una prospettiva sistemica, Approccio di analisi del territorio: territorio, risorse, valori, Il turismo integrato: il ruolo del pubblico e del privato, reti di impresa, i finanziamenti, Statistica del turismo, Psicologia del turismo: modelli di analisi della domanda e dei mercati nazionali ed internazionali, Marketing turistico: strategico e operativo, Web Marketing Turistico, Progettazione di offerte/pacchetti turistici integrati, Tecniche di promo – commercializzazione di prodotti/servizi turistici, Stage

DESTINATARI E REQUISITI MINIMI DI ACCESSO

Il corso è rivolto a giovani neodiplomati, di qualsiasi indirizzo, e adulti che vogliono entrare nel mercato del lavoro con una specializzazione spendibile e altamente professionalizzante. Il corso è inoltre rivolto a quanti a causa della crisi sono costretti a riqualificarsi, volendo loro offrire un percorso che non richiede specifiche competenze tecniche in ingresso e che permetta una rapida conversione professionale e un veloce inserimento lavorativo. Il corso prevede la partecipazione di 20 giovani e adulti, occupati o non occupati (compresi giovani in apprendistato, ai sensi dell’art. 5 del D.lgs. 167/11 e D.lgs. 81/2015, e lavoratori in mobilità, ai sensi dell’art. 7 comma 4 del succitato Decreto), con conoscenza dell’informatica di base, pari ai primi tre moduli del Sillabus ECDL, e dell’inglese pari al livello ALTE B1. È richiesto il possesso del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o del Diploma professionale tecnico o l’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, articolo 2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione, di cui al Regolamento adottato con decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007 n. 139. I cittadini stranieri dovranno essere inoltre in possesso di buona conoscenza della lingua italiana, che sarà valutata in sede di selezione. 10 posti riservati all’utenza femminile.

MODALITA’ DI SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di iscrizione risultasse superiore al numero dei posti disponibili, sarà effettuata una selezione. La selezione, previa verifica documentale dei requisiti minimi di accesso, è basata sul superamento di tre test a risposta multipla (un test di lingua inglese pari al livello ALTE B1, un test di Informatica pari ai primi tre moduli del Sillabus ECDL e un test attitudinale, atto a verificare l’attitudine dei candidati al tipo di percorso e di figura professionale previsti dal progetto) e su un colloquio individuale, atto a verificare le caratteristiche individuali dei candidati e le proprie motivazioni in relazione agli obiettivi del percorso. Le selezioni si terranno presso l’I.I.S.S. “P. Calamandrei”, in via di Milazzo, 13, a Sesto Fiorentino (FI). I test si svolgeranno il giorno 01/10/2018 con convocazione alle ore 9.30 e i colloqui individuali si terranno nei giorni 2-3/10/2018. I candidati devono presentarsi muniti di un documento di identità valido. I risultati definitivi per l’ammissione al corso saranno resi pubblici a partire dal giorno 04/10/2018 sui siti internet, www.iisscalamandrei.gov.it e www.csltoscana.net e presso le sedi dell’I.I.S.S. “P. Calamandrei”, in via di Milazzo, 13, a Sesto Fiorentino (FI), e della Cooperativa Scuola Lavoro, in via di Peretola 86, a Firenze.

ORGANIZZAZIONE DELL’ATTIVITA’ FORMATIVA E FREQUENZA

Il corso ha una durata complessiva di 800 ore, delle quali 560 di attività formativa in aula (comprensiva di lezioni, esercitazioni, laboratorio assistito e 30 ore di attività di accompagnamento) e 240 di stage aziendale. L’inizio del corso è previsto per il giorno 08/10/2018. Le lezioni si svolgeranno lunedì, martedì, mercoledì e venerdì, con orario 14,30-18,30 e giovedì con orario 9,30-13,30 e 14,30-18,30, presso l’I.I.S.S. “P. Calamandrei”, in via di Milazzo, 13, a Sesto Fiorentino (FI). Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014-2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. La frequenza al corso è obbligatoria. Saranno ammessi a sostenere l’esame finale per il rilascio dell’attestato di specializzazione I.F.T.S. coloro che abbiano frequentato almeno il 70% delle ore complessive previste e, all’interno di tale percentuale, almeno il 50% delle ore di attività di stage. Non sono previste indennità relative alla frequenza e rimborsi per spese di alloggio, viaggio e vitto.

MODALITA’ RICONOSCIMENTO CREDITI

Ai sensi della DGRT n.532/2009 e successive modifiche, si prevede, per i partecipanti che ne faranno richiesta, il riconoscimento di crediti formativi in ingresso per eventuali conoscenze/capacità tra quelle previste quali obiettivi del percorso formativo (fino ad un massimo del 50% delle ore del percorso), attraverso l’analisi documentale di certificazioni già possedute e, in caso di necessità, l’integrazione con una prova (test e/o colloquio). Dove sarà possibile operare solo su base documentale, saranno acquisite le relative certificazioni rilasciate dalle scuole superiori, da altri centri di formazione professionale o altre eventuali strutture. Il possesso della certificazione darà luogo d’ufficio ad un credito formativo per l’intera durata delle relative UF o per una durata parziale, secondo le competenze effettivamente documentate.

CERTIFICAZIONE FINALE

Al termine del corso è previsto un esame di Specializzazione I.F.T.S. e di certificazione della Figura Professionale Regionale, previo superamento dell’esame finale (una prova tecnico-pratica e un colloquio orale). Agli allievi che supereranno l’esame sarà rilasciato il certificato di  specializzazione I.F.T.S. in “Tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio”, valido su tutto il territorio nazionale, e la qualifica regionale di “Tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio”. Inoltre è previsto il riconoscimento di massimo 18 CFU spendibili nei corsi di studio della Classe di Laurea 33 in Economia e Commercio (L-33) presso l’Università degli Studi di Firenze.

INFORMAZIONI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per tutta la durata di promozione dell’intervento informativo sono attivi i seguenti punti informativi:

• I.I.S.S. “P. Calamandrei”, via Milazzo, 13, a Sesto Fiorentino (FI), tel. 055/44907034, info@iisscalamandrei.gov.it;

• Cooperativa Scuola Lavoro, via di Peretola 86, a Firenze, tel. 055/308448, info@csltoscana.net.

Le iscrizioni sono aperte dal 30/07/2018 al 28/09/2018.

La domanda di iscrizione è disponibile presso l’I.I.S.S. “P. Calamandrei”, via Milazzo, 13, a Sesto Fiorentino (FI) e Cooperativa Scuola Lavoro, via di Peretola, 86, a Firenze e scaricabile dai siti internet www.iisscalamandrei.gov.it e www.csltoscana.net. Alla domanda d’iscrizione devono essere allegati il curriculum vitae datato e firmato, una copia del documento di identità in corso di validità. I candidati stranieri sono tenuti ad allegare, inoltre, eventuale copia della documentazione attestante l’equipollenza del titolo di studio. La documentazione per l’iscrizione dovrà pervenire entro il giorno 28/09/2018 alle ore 13.00 presso l’ I.I.S.S. “P. Calamandrei”, via Milazzo, 13, a Sesto Fiorentino (FI), o presso Cooperativa Scuola Lavoro, in via di Peretola 86, a Firenze e potrà essere consegnata a mano, inviata per raccomandata con ricevuta di ritorno al medesimo indirizzo (non farà fede la data del timbro postale ma quella dell’effettivo recapito) o inviata via fax ai numeri 055/4490705 o 055/3437250.