Banner Facebook Tecnico contabile

PER ISCRIVERSI ALL’OPEN DAY, FISSARE UN COLLOQUIO DI ORIENTAMENTO E RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Vai sull’apposita pagina, cliccando su questo link, per iscriverti all’Open day, chiedere di fissare un colloquio di orientamento e ricevere maggiori informazioni sul corso di formazione professionale.

DOCUMENTI PER L’ISCRIZIONE

Scarica la domanda di iscrizione.

Scarica il contratto di iscrizione.

Scarica il bando del corso.

OBIETTIVO DEL CORSO E SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Secondo le stime condotte dai più importanti osservatori del mercato del lavoro, il tecnico contabile contabile è tra le professionalità più ricercate del momento, come lo confermano i numerosi annunci di lavoro facilmente reperibili online, presso le agenzie per il lavoro o i centri per l’impiego. La figura professionale appartiene al settore cosiddetto “trasversale”; in altre parole può essere spesa in diversi contesti occupazionali. Proprio per tale carattere di trasversalità, il tecnico contabile contabile presenta elevate opportunità di trasferibilità da un settore economico ad un altro e quindi maggiore possibilità di impiego.

Il corso vuole rispondere all’esigenza crescente del mercato del lavoro di tecnici contabili altamente specializzati e pronti per l’inserimento lavorativo nel tessuto aziendale, conformemente con quanto emerso dal dialogo con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze e con quanto emerso dall’analisi dei fabbisogni. La figura ha, infatti, un’elevata possibilità di collocamento nell’area amministrativo-contabile di piccole e medie imprese e studi professionali.

Il corso coniuga la conoscenza delle basi dell’amministrazione e l’utilizzo di applicativi di ultima generazione con la conoscenza delle nuove normative, per assecondare i cambiamenti che l’utilizzo delle nuove tecnologie legate alla rete stanno apportando nel settore.

Il corso si pone come obiettivo fornirti una preparazione molto solida, in risposta alle crescenti esigenze del mercato, per inserirti o reinserirti nel mondo del lavoro con stabilità.

DOVE PUO’ COLLOCARSI LA FIGURA PROFESSIONALE?

Può lavorare nel reparto amministrazione e contabilità delle imprese di ogni dimensione e settore produttivo, persino in piccolissime aziende  che, seppure deleghino a consulenti esterni la tenuta  dei registri contabili, utilizzano una simile  professionalità interna per la registrazione iniziale di  ogni fatto amministrativo.

Infine può operare all’interno di studi professionali: ragionieri, commercialisti, ecc.

FIGURA PROFESSIONALE IN USCITA DAL CORSO 

Il progetto, della durata di 600 ore, prevede la formazione della Figura Regionale di “Tecnico della gestione della contabilità e della formulazione del bilancio” (codice 373). Il Tecnico della gestione della contabilità aziendale è in grado di intervenire nei processi amministrativi e contabili aziendali, integrando dati e documenti dei singoli processi, anche con il supporto di strumenti informatici. E’ in grado di eseguire adempimenti IVA, gestire le rilevazioni contabili e le scritture accessorie, collaborare alla redazione del bilancio di esercizio.

Scarica la scheda della figura professionale.

STRUTTURA E SEDE DEL PERCORSO FORMATIVO

Il corso ha la durata complessiva di 600 ore, delle quali 330 di attività formativa in aula (comprensiva di lezioni, esercitazioni e laboratorio assistito), 30 ore di accompagnamento (individuale e di gruppo) e 240 di stage aziendale.

L’inizio del corso è previsto per il giorno 12 Aprile 2021.

Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, con orario 9,30-13,30 presso la Cooperativa Scuola Lavoro, Via di Peretola 86 – 50145 Firenze.

Attività d’aula dal 12 Aprile 2021 al 23 luglio 2021 e dal 6 al 24 settembre 2021 – Stage da Settembre 2021 a Dicembre 2021. Esame finale Dicembre 2021.

In caso di sospensione dell’attività didattica in aula per il sopraggiungere di una nuova emergenza sanitaria, le lezioni proseguiranno in modalità a distanza.

La frequenza al corso è obbligatoria. Saranno ammessi a sostenere l’esame finale per il rilascio dell’attestato di qualifica coloro che abbiano frequentato almeno il 70% delle ore complessive previste e, all’interno di tale percentuale, almeno il 50% delle ore di attività di stage. Non sono previste indennità relative a rimborsi per spese di viaggio e vitto. Durante il percorso sono previste delle verifiche di apprendimento al termine di ciascuna UF e, alla fine del percorso, un esame di qualifica, composto da prove tecnico pratiche e un colloquio.

CONTENUTI

Organizzazione aziendale e gestione del processo amministrativo-contabile, Contabilità generale, Contabilità analitica, Tecnica ragionieristica, Analisi di bilancio, Principi di normativa civilistica e fiscale, Strumenti informatici e software gestionali e di contabilità: Zucchetti, Comunicazione aziendale, Informatica, Accompagnamento individuale e di gruppo.

Stage: al termine del percorso d’aula sarà effettuato uno stage formativo di 240 ore, che offrirà ai partecipanti la possibilità di fare un’esperienza all’interno di realtà di vario genere: studi, aziende, ecc… al fine di perfezionare le tecniche e le competenze acquisite durante l’attività d’aula.

Alcune delle aziende che hanno accolto  i nostri allievi nelle precedenti edizioni del corso: ASC srl, Centro Frutta srl, CNA, Co.Bra.Ma. Srl, Computer Assist srl, Dell’Orco & Villani srl, Esa Gestione Raee scarl, FISM, Giardineria italiana coop. sociale, Interdiesel srl, Nana Bianca, Probios, Qualità e servizi spa, Reakiro srl, Sigma sas, Studio Acciaioli, Studio Alcidi, Studio Arturo, Studio Bonoli, Studio Borraccino, Studio Bronzetti, Studio Capaldo, Studio De Ciutiis Commercialisti Associati, Studio Focardi, Studio Macchioni Montini e Spadoni, Studio Pacini, Studio Porfido, Studio Pro, Toscandia spa, Ville sull’Arno.

TECNICA DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO

Durante l’attività formativa svolgeremo delle ore specificatamente rivolte alla tecnica di ricerca attiva del lavoro. Lo scopo è passare dal proprio progetto professionale all’impostazione della propria strategia di ricerca del lavoro.  Affronteremo tematiche come: questioni di metodo per impostare la propria ricerca del lavoro; comprendere le proprie competenze, capacità e talenti, per sfruttarli al meglio; formulare e dirigersi verso un obiettivo. Come cercare e a chi “chiedere” lavoro: organizzare la ricerca. Redigere il curriculum vitae. Come effettuare autocandidature mirate. Preparare la lettera di presentazione o accompagnamento. Il processo di selezione. Come prepararsi e affrontare un colloquio di lavoro. Come gestire la reputazione professionale sui social network.

RISORSE, STRUMENTI E SUPPORTI DIDATTICI

Il corso si svolgerà in un aula didattica opportunamente attrezzata e dotata di televisore, videoproiettore, lavagna a fogli mobili.

Ogni allievo avrà a disposizione un PC dove svolgere esercitazioni, attività laboratoriale, e dove risulta installato il software di contabilità Zucchetti. Ogni allievo avrà a disposizione la possibilità di utilizzare anche in remoto da casa il software di contabilità Zucchetti, per tutta la durata dell’attività formativa.

CORPO DOCENTE

Il corpo docente è composto di persone altamente qualificate, professionisti e commercialisti che insegnano da più di 20 anni le materie oggetto dell’attività formativa:

  • Gabriele Donvito – Dottore Commercialista
  • Daniele Macchioni – Dottore Commercialista
  • Stefano Banchetti – Dottore Commercialista
  • Maria Baldini – Dottore Commercialista
  • Francesca Papini – Consulente aziendale in ambito di controllo di gestione
  • Stefano Alderotti – Zucchetti Systema
  • Gianni Panzani – Zucchetti Systema
  • Elena Benetti – Zucchetti Systema
  • Valentina Lingria – Presidente Cooperativa Scuola Lavoro
  • Andrea Ambrosino – Presidente Vale srl

DESTINATARI

Il corso è rivolto a giovani e adulti, che vogliono entrare o rientrare nel mercato del lavoro con una qualifica spendibile e altamente professionalizzante. Il corso è inoltre rivolto a quanti a causa della crisi sono costretti a riqualificarsi, volendo loro offrire un percorso che non richieda specifiche competenze tecniche in ingresso, permettendo una rapida conversione professionale e un veloce inserimento lavorativo.

Il corso prevede la partecipazione di 23 destinatari, che abbiano compiuto i 18 anni di età al momento della presentazione della domanda; se cittadini non comunitari, dovranno essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consenta attività lavorativa. I candidati possono essere occupati, disoccupati, inoccupati, inattivi o studenti.

MODALITA’ DI SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di iscrizione risultasse superiore al numero dei posti disponibili, sarà effettuata una selezione. La selezione basata sul superamento di un test di conoscenza dell’informatica di base (pari al livello ECDL Base), un test attitudinale (atto a verificare l’attitudine dei candidati al ruolo professionale) e un colloquio individuale.

REQUISITI D’INGRESSO

Possesso della Qualificazione professionale di livello 3 EQF o del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento. Conoscenza dell’informatica di base, pari ai primi tre moduli del Sillabus ECDL. I cittadini stranieri devono essere in possesso di buona conoscenza della lingua italiana (non inferiore al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue), che sarà valutata in sede di verifica delle competenze in ingresso e coloro che siano in possesso di un titolo di studio acquisito in un Paese estero, devono dimostrare che tale titolo sia equivalente a quello richiesto per l’accesso al percorso formativo.

MODALITA’ RICONOSCIMENTO CREDITI

Ai sensi della DGRT n. 988/2019 e successive modifiche, si prevede, per i partecipanti che ne faranno richiesta, il riconoscimento di crediti formativi in entrata per eventuali conoscenze/ capacità tra quelle previste quali obiettivi del percorso formativo (fino ad un massimo del 50% delle ore del percorso), attraverso l’analisi documentale di certificazioni già possedute e, in caso di necessità, l’integrazione con una prova (test e/o colloquio). Dove sarà possibile operare solo su base documentale, saranno acquisite le relative certificazioni rilasciate dalle scuole superiori, da centri di formazione professionale o altre eventuali strutture. Il possesso della certificazione darà luogo d’ufficio all’esonero dall’obbligo di frequenza delle relative UF o per una durata parziale, secondo le competenze effettivamente documentate.

CERTIFICAZIONE FINALE

Il corso, riconosciuto dalla Regione Toscana con Decreto Dirigenziale n.13447 del 31/08/2020, rilascia un attestato di qualifica di “Tecnico della gestione della contabilità e della formulazione del bilancio”, corrispondente al Livello 4 EQF. In caso di superamento parziale dell’esame finale (possesso solo di alcune delle Unità di Competenze che compongono la figura di riferimento) sarà rilasciato un Certificato di Competenze. È altresì previsto il rilascio di Dichiarazione degli Apprendimenti in caso di non superamento dell’esame finale o in caso di interruzione del percorso formativo.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E DI PAGAMENTO

Per iscriversi occorre consegnare la domanda di iscrizione e il contratto, allegandovi copia del documento di identità (in corso di validità) e del curriculum vitae (datato e firmato). Tutta la documentazione richiesta dovrà pervenire entro venerdì 2 aprile 2021 presso la Cooperativa Scuola Lavoro, consegnata a mano all’indirizzo suddetto oppure trasmessa per fax al numero 055/3437250 o per PEC all’indirizzo coopscuolalavoro@pec.it o spedita per posta (Il soggetto che invia la domanda per posta, PEC o fax è responsabile del suo arrivo all’Agenzia formativa Cooperativa Scuola Lavoro, entro la scadenza sopra indicata. Non fa fede il timbro postale).

La domanda di iscrizione e il contratto sono disponibili presso la Cooperativa Scuola Lavoro, via di Peretola 86 – 50145 Firenze, e sul sito internet: www.csltoscana.net.

Il costo complessivo del corso è di € 2.500,00 (IVA esente ai sensi dell’art. 10, comma 20,

del DPR 633/72) ed è comprensivo di iscrizione, frequenza, esami, materiale didattico individuale, assicurazione contro gli infortuni e rischi civili contro terzi e materiale didattico per le esercitazioni. È possibile iscriversi versando la quota di iscrizione di € 400,00 e saldando il resto della somma attraverso 7 rate mensili di € 300,00 ciascuna.

Modalità di recesso: è attribuita al/la partecipante la facoltà di recedere dal contratto, e quindi dall’iscrizione al corso, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla stipula del contratto stesso e comunque entro il termine di iscrizione al corso, anticipando la decisione del recesso tramite e-mail all’indirizzo info@csltoscana.net e confermando con lettera raccomandata con avviso di ricevimento oppure tramite PEC all’indirizzo coopscuolalavoro@pec.it. L’Agenzia si impegna in questo caso a restituire la somma versata come tassa di iscrizione entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione del recesso. Qualora tale comunicazione avvenga oltre 10 (dieci) giorni dalla stipula del contratto o successivamente alla data indicata di termine di iscrizione al corso, ma prima dell’inizio del corso stesso, la quota versata a titolo di anticipo non sarà restituita. In caso di dimissioni successive all’inizio del corso, il partecipante sarà tenuto a versare all’Agenzia il dovuto corrispettivo pari al costo totale del corso. Qualora l’Amministrazione Regionale revochi il riconoscimento del percorso formativo, al partecipante è riconosciuta la possibilità di recedere dal contratto e di ottenere la restituzione della somma versata per la partecipazione al percorso stesso. Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero massimo previsto di partecipanti, l’Agenzia dovrà procedere ad una selezione secondo i termini indicati nel bando allegato. L’Agenzia si impegna in questo caso a restituire la somma versata come tassa di iscrizione, entro 30 giorni, a coloro che, in esito alla selezione, non fossero ammessi alla partecipazione al percorso formativo.